fbpx

Cammino di Santiago: cosa serve per entrare in Spagna nel 2022

Ultimo aggiornamento Febbraio 8, 2022 di CamminoSantiago

Dopo oltre un anno di stop, finalmente diventa nuovamente possibile intraprendere il cammino di Santiago. In questo periodo ho aggiornato la pagina relativa alle notizie riguardo la situazione covid lungo il cammino che consiglio sempre di visionare soprattutto per quanto riguarda gli ostelli.

La Spagna fa parte dei Paesi dell’Elenco C (qui trovi la lista Viaggiaresicuri) e per l’ingresso /rientro in Italia dai Paesi dell’elenco C, sono previste le misure seguenti. 

  • Compilare e presentare al vettore, al momento dell’imbarco, e a chiunque sia preposto a effettuare i controlli, un formulario on-line di localizzazione (denominato anche digital Passenger Locator Form – dPLF), che potrà essere visualizzato sul proprio dispositivo mobile o stampato, in versione cartacea.
  • Presentare al vettore, al momento dell’imbarco, e a chiunque sia preposto a effettuare i controlli, una Certificazione Verde Covid-19 o altra certificazione equipollente, da cui risulti, alternativamente:
     
    • avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2,  con  attestazione  del completamento del prescritto ciclo vaccinale da almeno  quattordici giorni;
    • avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale  cessazione dell’isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2;
    • il risultato di un test antigenico rapido o molecolare, condotto con tampone e con esito negativo. Il test molecolare può essere effettuato nelle 72 (settantadue) ore precedenti l’arrivo in Italia, il test antigenico nelle 48 (quarantotto) ore precedenti l’arrivo in Italia;

Cosa serve per viaggiare in Spagna

Puoi seguire gli aggiornamenti a questa pagina: https://europa.eu/youreurope/citizens/travel/travel-and-covid/spain/index_it.htm
In sintesi quindi, per chi intende fare il cammino di Santiago, o più in generale viaggiare in Spagna, servirà dal 7 giugno:

Dotarsi di una assicurazione viaggio è consigliato

Vista l’emergenza sanitaria in corso, una assicurazione viaggio che vi tuteli da imprevisti è altamente consigliata! In rete se ne trovano molte. Io consiglio di effettuare un preventivo comodamente online a questa Columbus Assicurazioni che copre anche in caso di problemi dovuti a Covid-19.