Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Cammino Portoghese da Porto

NB: le tracce GPX potrebbero non essere aggiornate ad oggi

pellegrini nel 2023
0

Il cammino portoghese da Porto a Santiago de Compostela è uno dei diversi cammini portoghesi. Ha una lunghezza  di 240 Km ed è suddiviso indicativamente in 10 o 11 tappe a seconda di quanta distanza intendete e riuscite a percorrere.

Cammino portoghese da Porto

Partendo da Porto ci sono diverse possibilità: potete decidere di fare il cammino di Santiago portoghese  prendendo la variante litorale e camminare lungo il mare, oppure scegliere il percorso tradizionale che tuttavia attraversa la zona industriale. Molti per questo motivo scelgono di prendere la metro ed allontanarsi di qualche chilometro per evitare l’asfalto della periferia di Porto.

Questo cammino parte dalla storica città di Porto, in Portogallo, e si snoda attraverso splendidi paesaggi, città ricche di cultura e tranquille campagne, prima di entrare in Spagna e concludersi a Santiago de Compostela. Questo cammino offre ai pellegrini l’opportunità di intraprendere un viaggio spirituale e culturale unico, attraversando due paesi e sperimentando la ricca storia, l’arte e la gastronomia di questa regione iberica.

Il Cammino da Porto ha radici storiche profonde, essendo stato percorso da migliaia di pellegrini nel corso dei secoli. Il percorso si estende per circa 240 km, e la maggior parte dei pellegrini impiega circa due settimane per completarlo. Il cammino può essere suddiviso in due varianti principali: il percorso interno, che segue l’antica Via XIX romana, e la Senda Litoral, che si snoda lungo la costa atlantica.

Lungo il percorso da Porto, i pellegrini sono accolti da una varietà di paesaggi, che vanno dalle vibranti strade cittadine di Porto, passando per vigneti rigogliosi, foreste ombrose e splendide coste. Importanti siti storici e religiosi costellano il cammino, tra cui antiche chiese, monasteri e ponti romani. La città di Barcelos, famosa per il suo mercato e la leggenda del Gallo di Barcelos, è una tappa imperdibile, così come la città fortificata di Valença do Minho, che segna il confine tra Portogallo e Spagna.

Sebbene il Cammino da Porto sia considerato di difficoltà moderata, presenta alcune sfide, tra cui tratti collinari e variazioni climatiche. È importante prepararsi adeguatamente, indossando scarpe comode, portando abbigliamento a strati e assicurandosi di avere una buona guida o una mappa affidabile. Inoltre, è consigliabile prendersi il tempo per fermarsi e apprezzare le numerose meraviglie culturali e naturali lungo il percorso, trasformando il viaggio in un’esperienza veramente arricchente.

Qui di seguito nel dettaglio la suddivisione indicativa a tappe.

Tappe del Cammino Portoghese da Porto

  • 1^ tappa: Porto - Vilarinho 26,5Km

  • 2^ tappa: Vilarinho - Barcelos 27,3 Km

  • 3^ tappa: Barcelos - Ponte de Lima 34,5 Km

  • 4^ tappa: Ponte de Lima - Rubiães 17,4Km

  • 5^ tappa: Rubiães - Tui 19.1Km

  • 6^ tappa: Tui - O Porrino 18,7Km

  • 7^ tappa: O Porrino - Redondela 15,2Km

  • 8^ tappa: Redondela - Pontevedra 18,2Km

  • 9^ tappa: Pontevedra - Caldas de Reis 23Km

  • 10^ tappa: Caldas de Reis - Padròn 18,5Km

  • 11^ tappa: Padròn - Santiago de Compostela 25,5Km

Punti di interesse lungo il Cammino Portoghese da Porto

Le esperienze raccontate dai pellegrini e pellegrine sul Cammino Portoghese da Porto

Non è stata pubblicata ancora nessuna esperienza su questo cammino!

Vuoi pubblicare la prima?

Hai percorso questo cammino?

Racconta e pubblica la tua esperienza!