La stretta relazione tra Burgos e il Cammino di Santiago di Compostela
ottobre 27, 2018
Ryanair: antitrust blocca le nuove regole sui bagagli a mano
ottobre 31, 2018

L’ingresso al cammino di Santiago de Compostela in Navarra può essere fatto in due modi. 

Il sentiero ovest parte da St-Jean-Pied-de-Port, collega Luzaide e il passo Ibañeta a Orreaga. Anche il percorso est parte da St-Jean-Pied-de-Port, ma attraversa Huntto, prima di attraversare il passo Lepoeder e raggiungere Orreaga. Quest’ultimo percorso sarà chiuso durante la stagione invernale dal 1 novembre al 31 marzo.

Questo percorso è il più difficile con una differenza di altitudine di oltre 1.200 metri fino al passo Lepoeder situato a 1.432 metri. È quindi necessaria una buona preparazione fisica, il che non è sempre il caso per tutti i pellegrini. La neve e le condizioni meteorologiche possono rendere questo corso particolarmente pericoloso.

Strade e segnaletica sono regolarmente mantenute su questa parte delle strade di Saint-Jacques. Nuove tecnologie sono state utilizzate anche per estendere la rete di telefonia mobile lungo il percorso. Nonostante questo, le missioni di soccorso sono frequenti su questo tratto di strada a causa dello stato di esaurimento o mancanza di attrezzature dei pellegrini.

Questi salvataggi sono particolarmente complicati in inverno e possono mettere in pericolo la vita dei soccorritori, il governo della Navarra ha deciso di chiudere la strada durante l’inverno.

Al momento viene segnalata neve lungo tutto il percorso. Le autorità consigliano di percorrere la via alternativa e stanno valutando la chiusura anticipata del passo.

Hai qualche suggerimento o desideri portare la tua esperienza? Lasciami un commento!

Leggi anche  Come scegliere le misure dello zaino e come indossarlo correttamente

Benvenuto! 🙂

L’ultimo articolo pubblicato è:

Black friday Amazon le migliori offerte per il trekking.

Leggi

 

error: Il contenuto è protetto e non puoi copiarlo. Se sei interessato a un contenuto contattami.