Xunta de Galicia: da giugno “ci sarà una reale possibilità di fare il cammino di Santiago”

La Xunta de Galicia prevede che il prossimo giugno ci sarà “una reale possibilità di fare il Camino de Santiago”. Questo è avanzato dal vicepresidente e ministro del turismo del governo galiziano, Alfonso Rueda, che ha commentato che questo sarà anche il momento che lancerà la campagna promozionale che includerà lo spot le cui riprese hanno partecipato oggi accompagnato dal direttore del turismo della Galizia, Nava Castro.
Lo spot, come riportato dalla Xunta, mostrerà sette microstorie in diverse parti del Camino, sia nei percorsi più noti che in altri luoghi più nascosti e con fascino turistico. I pezzi audiovisivi serviranno anche per insegnare diversi profili di pellegrini, così come vari elementi del patrimonio naturale, culturale e architettonico.
Le azioni di promozione turistica sviluppate dalla Xunta, come ha ricordato il proprio conselleiro, riguardano la presentazione della Galizia come una destinazione sicura e il nuovo spot non farà eccezione.
Il vicepresidente galiziano ha menzionato durante il suo discorso programmi come il Voucher Turistico Quedamos en Galicia, le cui carte sono state esaurite in meno di 12 ore, e Elixe Galicia, che sarà riattivato alla fine di questo mese e includerà aiuti e incentivi per i viaggi fuori dall’alta stagione.

error: Il contenuto è protetto e non puoi copiarlo. Se sei interessato a un contenuto contattami.