In una cerimonia presieduta dal Presidente della Xunta de Galicia, Alberto Núñez Feijóo, è stato presentato il video della campagna turistica galiziana per il prossimo anno Xacobeo 2021. Un anno santo a Compostela che dovrebbe attirare molti turisti nel Cammino di Santiago.

Un set di altalene vuoto, due bambini che fanno i compiti, videochiamate tra i più piccoli e un rullo da cucina che riflette tutti i dolci che abbiamo imparato a fare quest’anno segnato dalla pandemia del coronavirus. Queste sono alcune delle riprese con cui inizia il video promozionale dell’Anno di San Giacomo.

Avanziamo, pochi secondi dopo, attraverso la Galizia, accompagnati dalla caratteristica voce del cantante di Pontevedra, Xoel López, che ripete “Avanza, avanza”, e ci perdiamo lungo la costa, arrivando alla cattedrale di Santiago e camminando sul verde. Il messaggio di quest’anno è chiaro: “Cammina verso la Galizia”.

Recuperare il desiderio di camminare verso la Galizia

Dopo un 2020 di incertezze causate dal coronavirus, in cui ha dovuto essere fermato a secco per molti aspetti, ora scommette sul movimento, per recuperare il desiderio, il Cammino, di raggiungere la Galizia.

La presentazione del materiale audiovisivo, presieduta da Núñez Feijóo, ha ruotato intorno all’invito ai galiziani, ai visitatori e al settore turistico in generale a camminare verso un Anno Giacobino in cui la sicurezza è un valore costante.

“Ad ogni passo continuiamo a camminare verso un grande Anno Santo, e per questo pianifichiamo un bilancio con voci a livello di importanza, ha detto il presidente della Xunta, Alberto Núñez Feijóo, riferendosi agli oltre 85 milioni di euro stanziati per l’anno Santo Giacobeo 2021.

Con lo slogan “Camminare verso la Galizia

Con questo slogan, il governo galiziano intende che l’anno prossimo un numero ancora maggiore di pellegrini si unirà al Cammino di Santiago, e un numero ancora maggiore di turisti arriverà in Galizia perché, quando arriveranno qui, dice il presidente della Xunta, “troveranno una Galizia sicura, incentrata sull’eccellenza e sulla qualità turistica”.

A dieci giorni esatti dall’apertura della Porta Santa della Cattedrale di Santiago, che segna l’inizio dell’Anno Giacobino, il governo galiziano ha voluto presentare con questo video l’essenza di un 2021 incentrato sulla Galizia e la cui celebrazione sarà “l’evento dell’anno in tutta la Spagna”.

Leggi anche: