Il matrimonio alla fine del cammino a Santiago de Compostela

Facebook
WhatsApp
Telegram
Stampa

Ultimo aggiornamento Novembre 26, 2022

Sono molte le coppie che nell’arco dell loro vita decidono fare insieme il Cammino di Santiago, così come sono molte le coppie che si incontrano e si innamorano in cammino.

A quel punto il cammino diventa un elemento comune fortissimo fatto di ricordi, emozioni e significati al punto ed il desiderio di tornare per sposarsi lungo il cammino o addirittura a Santiago de Compostela.

Per quanto possa sembrare complesso, il matrimonio nella Cattedrale di Santiago de Compostela è una scelta fatta da molte persone e le possibilità sono diverse. Vediamo qui di seguito come sarebbe possibile coronare il sogno di fare il matrimonio a Santiago de Compostela.

Matrimonio nella cattedrale di Santiago de Compostela.

Sposarsi a Santiago con il matrimonio religioso

Coloro che desiderano sposarsi nella Cattedrale di Santiago de Compostela, è a disposizione una cornice molto speciale: la cappella Corticela . Questa antica cappella è anteriore all’esistenza dell’attuale cattedrale ed è stata modificata e annessa in tempi successivi, rimanendo parrocchia indipendente e definita “parrocchia dei pellegrini e degli stranieri”.

Le coppie di tutto il mondo interessate a celebrare il loro matrimonio in questo luogo dovrebbero contattare il parroco di La Corticela  con diversi mesi di anticipo per essere informate sui requisiti e sulla documentazione da presentare.

Essendo la Corticela la parrocchia dei pellegrini e degli stranieri, la procedura da seguire per la celebrazione del matrimonio può variare a seconda della situazione giuridica di residenza o della nazionalità dei futuri sposi.

Quali sono i passi da seguire

Come indicato sul sito della Corticela, per celebrare il mio matrimonio nella Parroquia de la Corticela è necessario:

  • contattare con il parroco , passando, all’ora stabilita, presso l’ufficio parrocchiale, telefonando o inviando una mail (info su https://lacorticela.es/);
  • ciascuna delle parti contraenti contatti la propria parrocchia in modo che possano essere guidate per quanto riguarda i documenti che il fascicolo richiederà a norma del diritto canonico;
  •  è necessario elaborare un fascicolo di matrimonio nella parrocchia in cui sono domiciliate entrambe le parti e completare anche il corso prematrimoniale.
  • a seconda della situazione giuridica e della residenza di ciascun membro della coppia, verrà fornita una sintesi della documentazione necessaria dalla parrocchia di La Corticela.

Sposarsi a Santiago con il rito civile

Il Comune di Santiago de Compostela offre la possibilità di celebrare matrimoni civili nel Pazo de Raxoi, imponente edificio neoclassico in Praza do Obradoiro. La sua Sala Nobile, i cui balconi si affacciano sulla Cattedrale di Santiago, investe l’evento di solennità.

Come indicato ufficialmente dal Comune di Santiago, ci sono una serie di requisiti e documentazioni.

Link utili per il matrimonio o unione civile in Spagna

Per i casi specifici di italiani residenti in Italia, si può fare riferimento al sito del Consolato nella pagina dedicata ai matrimoni e unioni civili in Spagna.

Altri articoli

Tutte le informazioni del sito racchiuse nel Manuale del Cammino di Santiago