Non puoi copiare i contenuti! Se hai bisogno di qualcosa, chiedimi :)
vino rosso
10 migliori vini spagnoli
Giugno 18, 2019
Cammino di Santiago: la festa di San Giacomo dal 15 al 31 luglio 2019
Giugno 21, 2019
i castelli lungo il cammino di santiago

La figura del castello in Spagna è totalmente legata al periodo della Riconquista della Penisola Iberica (722-1492), che durò per gran parte del Medioevo.

A differenza di altri regni in Europa, dove servivano come case signorili, le fortezze di Castiglia ospitavano eserciti, erano costruite in luoghi strategicamente complicati da attaccare ed erano pezzi vitali nella lotta per il potere tra cristiani e musulmani.

Le zone dove sono stati costruiti più castelli in Spagna sono l’Aragona, la Castiglia, la Navarra o l’Aragona, a causa del loro carattere di confine nel Medioevo.

Anche il Camino de Santiago, naturalmente, è costellato da queste imponenti strutture difensive.

La via giacobea nacque e fiorì in epoca medievale, nel mezzo di infinite dispute militari tra il regno cristiano e quello musulmano e sotto la presenza dei Cavalieri Templari, che proteggevano i pellegrini della Via Francigena (e le cui tracce arrivano fino ai giorni nostri).

Anche se alcune di queste fortezze sono andate perdute con il passare dei secoli, il nord della penisola conserva ancora molte di queste costruzioni che possiamo visitare mentre attraversiamo alcune delle vie giacobine, come la Via Francese o la Vïa de la Plata.

Ecco quini i più bei castelli che potete trovare lungo il cammino di Santiago.

Castello Templare di Ponferrada (León)

Castillo templario de Ponferrada

Oltre a tutti i tipi di chiese ed eremi in tutta la penisola, l’Ordine del Tempio aveva l’imponente Castello di Ponferrada, una delle più importanti fortezze della Spagna. I Cavalieri Templari si stabilirono a questo punto nel XII secolo per difendere il Cammino di Santiago nel Bierzo; a tal fine costruirono questo castello – con una complessa rete di mura difensive – su un’antica fortificazione di origine romana.

Castello di Pambre (Palas de Rei, Lugo)

Castelo de Pambre (5033441985)

Nella regione di A Ulloa, sulle rive del fiume Pambre, si trova questa splendida fortificazione quadrata, costruita nel XIV secolo da Gonzalo Ozores de Ulloa. Il Castello di Pambre, a Palas de Rei, è uno dei migliori esempi superstiti di architettura medievale galiziana di stile militare, grazie all’essere sopravvissuto alla rivolta iraniana, che distrusse numerose fortificazioni difensive come questa. Dal 2010 è possibile visitarla.

Castello di Monterrey (Ourense)

Castelo de Monterrei, Monterrei, Ourense, vista sur

Su una collina che domina la valle del fiume Tamega (da dove si può vedere tutta Verin) si trova il complesso monumentale di Castelo de Monterrei, che dal 2015 comprende un Parador de Turismo. Ai suoi tempi una delle più importanti dimore signorili della Galizia, il castello fu costruito da Alfonso Henríquez nel XII secolo in un punto strategico molto importante, in quanto dista 30 km dal Portogallo e 70 di quella che oggi è Ourense. Tra le sue singolarità è quello di avere fino a due torri di omaggio, un esempio del potere e della ricchezza dei loro signori (i maestosi castelli delle famiglie rivali ne avevano uno).

Cittadella di Jaca (Huesca)

Entrada a la Ciudadela de Jaca

La Cittadella di Jaca o Castello di San Pedro, situata a Jaca e Patrimonio dell’Umanità, è una fortificazione unica che fu costruita dal re Filippo II alla fine del 1592 come parte di una strategia difensiva contro il vicino francese, insieme ad altre costruzioni difensive, come il Forte di Santa Elena o la Cittadella di Pamplona. Questa splendida costruzione militare, a pianta ottagonale, è stata restaurata a metà del XX secolo ed è una delle visite essenziali nella regione di Jacetania e nella provincia di Huesca.

Castello di Sarracín (Vega de Valcarce, León)

Castillo de Sarracin 01 by-DPC

Il Castello di Sarracín, che si trova sulla riva sinistra del fiume Lobos, è una fortezza medievale di origine templare che un tempo era la chiave per difendere uno dei pochi passaggi naturali tra León e la Galizia. Il Castello di Sarracín, a Vega de Valcarce (León), è sempre stato testimone del passaggio dei pellegrini sul Cammino Francese; fu costruito originariamente su un antico castro celtico nel IX secolo, anche se i Templari vi arrivarono solo nel XIII secolo.

5.0
01

Hai qualche suggerimento o desideri portare la tua esperienza? Lasciami un commento!

CODICE SCONTO

5€ SU AMAZON.IT!

Scrivi il codice ILMIOSCONTO

al momento dell’ordine e ricevi un buono sconto da 5€
da utilizzare sul tuo prossimo ordine di valore pari o superiore a 25€

VALIDO FINO AL 31 LUGLIO 2019!

valido solo su prodotti venduti rispettivamente da Amazon EU S.à r.l. e da Amazon Media EU S.à r.l.. Sono esclusi i Warehouse Deals Amazon e i prodotti venduti da terzi sul Marketplace di Amazon.it.