Adriano è scomparso in bici partendo dall’Italia per Santiago de Compostela

Facebook
WhatsApp
Telegram
Stampa

Ultimo aggiornamento Novembre 26, 2022

AGGIORNAMENTO: Oggi, 21 luglio, dopo 10 giorni di ricerche, è arrivata la segnalazione tanto attesa dalla famiglia del giovane. Adriano Pacifico ha pernottato all’ostello “il riposo dei pellegrini” a Saint Gilles per riprendere poi il suo cammino. Lì si trova anche la madre. “Sto seguendo il suo cammino – dice – Stiamo cercando di capire se ha fatto altre tappe ma non voglio tampinarlo. Non so se non mi abbia chiamato perché si vergogna o se perché sta bene così, mi sembra strano ma lo accetto. La signora dell’ostello mi ha detto di averlo visto benissimo, che aveva percorso 90 km in un giorno, che qui è stato per la notte ed è ripartito la mattina. Ora che so che sta bene lo aspetto con serenità”.

Era partito in bicicletta il 2 luglio da Modena per fare il cammino di Santiago il 32enne Adriano Pacifico e dal giorno 11 luglio la madre non ha più avuto sue notizie.

Nell’ultimo contatto si trovava a Tolone e dopo una videochiamata di lui si sono perse le tracce. Pare abbia perso il cellulare, ma i dubbi sul suo stato sono i numerosi prelievi di 20-30 euro fatti a distanza di poco tempo. Tutti i prelievi sono stati fatti dallo stesso posto: solo quello di venerdì da uno sportello a trenta chilometri di distanza.
Come ha spiegato la mamma a Fanpage.it: «La mia speranza è che le cose stiano proprio così, cioè che mio figlio, in questo momento, sia in viaggio in bicicletta ignaro del fatto che lo stiamo cercando».

Queste le informazioni riportate anche sul sito della trasmissione Chi l’ha visto? :

Sesso:M
Età:32 (al momento della scomparsa)
Statura:172
Occhi:castani
Capelli:castani
Segni particolari:cicatrice sul polpaccio sinistro; alcuni tatuaggi: “conchiglia di Santiago” sul braccio sinistro, un folletto sul polpaccio destro e “X-V-MCMXC” sul braccio destro
Scomparso da:Saint-Tropez o Tolone (Francia)
Data della scomparsa:11/07/2022
Data pubblicazione:15/07/2022

Adriano, 32 anni, vive a Bastiglia (Modena) con i genitori. Il 3 luglio è partito in bicicletta alla volta della Spagna, lungo il Cammino di Santiago. L’11 luglio ha fatto una videochiamata dalla Francia con la madre, facendosi prestare il cellulare perché il suo sembra fosse rotto. Non è chiaro se si trovasse a Tolone oppure a Saint-Tropez. Ha detto che non era stato bene ie che da qualche giorno si era fermato per riposare. Dopo questo ultimo contatto non si sono più avute sue notizie. Ha con sé i documenti.

Altri articoli

Tutte le informazioni del sito racchiuse nel Manuale del Cammino di Santiago