Il cammino Portoghese
gli ultimi 100 km

Punto di partenza: Saint Jean Pied de Port

Lunghezza: 800km circa

cammino francese

Il cammino Francese per Santiago

Il cammino Francese è decisamente il cammino che conduce a Santiago più frequentato dai pellegrini di tutto il mondo. Viene anche chiamato «Ruta Interior» (cammino interno) in contrapposizione alla «Ruta de la Costa» (il cammino del Nord) ed ha come punto di partenza la piccola cittadini di Saint Jean Pied de Port in Francia ai piedi dei Pirenei, per una lunghezza complessiva di circa 800Km fino a Santiago de Compostela. Come detto però nella pagina dedicata a come organizzare il cammino di Santiago a piedi, puoi decidere il punto di partenza in base al tempo che hai a disposizione!

Il tracciato nel tempo ha visto inserirsi alcune variazioni storiche. E anche oggi le comunità locali hanno introdotto nuove varianti per adattarsi ai cambiamenti della popolazione ed al turismo in particolare.



Prima tappa: Saint Jean Pied de Port - Roncesvalles (24 km)

La tappa offre due alternative: quella storica, chiamiamola, che attraversa i Pirenei “a destra” attraverso il Collado di Bentartea come Napoleone e Carlo Magno fecero per invadere la penisola iberica e quella obbligatoria nei mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio e marzo (a causa della neve e della nebbia) lungo la strada che attraversa la città navarrese di Valcarlos a metà strada. Al di fuori di questi mesi e se il tempo è complicato, si consiglia anche di passare attraverso Valcarlos.

Questo è il punto dove si deve scegliere la cosiddetta Via di Napoleone o Valcarlos (sulla destra):

Lungo l’itinerario della Valcarlos è sufficiente seguire le relative indicazioni, sempre ai piedi della strada o nelle immediate vicinanze. Anche qui, è necessario camminare con attenzione in inverno o in un prossimo futuro. Prima di raggiungere Valcarlos (8 km), si passa attraverso l’ultima città francese: Arnéguy (11 km).

Attraverso il Collado de Bentartea, la tappa passa attraverso le seguenti (e minuscole) città prima di raggiungere Roncesvalles: Honto (5 km) e Orisson (7 km) e Roncesvalles (24 km).

È possibile iniziare la tappa a Honto e Orisson se gli ostelli in queste enclavi sono aperti (5 e 7 km in meno). Per noi si perde la magia di fare una grande tappa storica, a partire dall’alba in quello che molti considerano il più bel villaggio della Via Francigena: San Giovanni Piemonte di Port/Donibane Garazi.

Il percorso è molto impegnativo in quanto attraversa i Pirenei e supera un dislivello cumulativo di oltre 1.700 metri, 1.250 metri di salita e quasi 500 metri di discesa. Si sale fino ad attraversare i Pirenei e poi scendere in modo pronunciato fino a raggiungere Roncesvalles.

La tappa si svolge prevalentemente sul territorio francese dove i segni sono diversi da quelli della Spagna. Si trovano principalmente le strisce bianche e rosse del GR (65 in questo caso).

Hai qualche suggerimento o desideri portare la tua esperienza? Lasciami un commento!

Benvenuto! 🙂

L’ultimo articolo pubblicato è:

Black friday Amazon le migliori offerte per il trekking.

Leggi

 

error: Il contenuto è protetto e non puoi copiarlo. Se sei interessato a un contenuto contattami.