fbpx

Fare l’hospitalero sul cammino: aperta la campagna della Fondazione ACC

Ultimo aggiornamento Maggio 17, 2022 di CamminoSantiago

La Fondazione ACC (Associazione Accoglienza Cristiana sulle strade dei pellegrini verso Santiago) organizza nuovamente la campagna di volontariato per il 2022 presso il Centro Internazionale di Accoglienza dei Pellegrini e vari ostelli lungo il Camino de Santiago.

Si rivolge a chiunque, indipendentemente dall’età e dalla nazionalità, abbia percorso il Cammino di Santiago e che, in spirito di servizio evangelico, desideri contribuire all’accoglienza dei pellegrini.

Il volontariato può essere svolto presso il Centro Internazionale di Accoglienza dei Pellegrini (Santiago de Compostela) o in uno degli ostelli collegati all’ACC. Nel caso del volontariato a Santiago, organizzato direttamente dall’ACC, si svolgono i compiti di consegna della Compostela ai pellegrini e di accoglienza sul Monte do Gozo. I volontari che arrivano a Santiago possono usufruire dell’alloggio nella residenza per volontari nel complesso di San Lázaro.

I compiti da svolgere e altri dettagli saranno concordati con l’ostello in questione per il quale il volontariato è organizzato.

Il processo per poter assegnare un volontario si svolge attraverso i seguenti passi:

  • Compila il modulo sul sito web dell’ACC indicando il periodo per il quale sei disponibile a fare il volontario.
  • Se ti candidi per la prima volta, devi anche inviare un breve curriculum vitae della tua vita lavorativa insieme a una fotografia all’indirizzo e-mail [email protected]
  • L’organizzazione ti invierà un’e-mail di conferma della ricezione delle tue informazioni e in seguito, se la tua domanda verrà selezionata, ti verrà offerto uno dei periodi di chiusura per il volontariato.
  • Se la tua conferma viene ricevuta, sarai assegnato a quel periodo e dovrai presentarti nella data concordata a Santiago de Compostela.

Fai domanda qui
Maggiori info
Sito web Assocazione